Connect with us

Trap

Ferdinando Rossi mattatore nella Fossa Olimpica al Gran Premio di Astana

Gran Premio Astana 2018

In Kazakhstan l’eclettico tiratore di Montefalco conquista l’argento individuale e favorisce il successo a squadre in collaborazione con Ignazio Tronca e Nino Barillà: nel Mixed Team svetta il tandem costituito da Claudia De Luca e dallo stesso Tronca

Ferdinando Rossi è il mattatore al Gran Premio di Astana. Nella capitale del Kazakhstan il doublista di Montefalco veste per l’occasione i panni del tiratore di Fossa Olimpica e centra due risultati di prestigio: la medaglia d’argento nel concorso individuale e l’oro nella sfida a squadre in collaborazione con Ignazio Maria Tronca e Nino Barillà. In una cornice atmosferica letteralmente invernale che ha condizionato fortemente i punteggi dei contendenti, Ferdinando Rossi accede alla finale del Gran Premio di Astana con 101/125, tallonato dal beniamino di casa: il kazhako Viktor Khassianov che totalizza 99 centri.

Gran Premio Astana 2018

Gran Premio Astana 2018: Ferdinando Rossi ha conquistato la medaglia d’argento nella Fossa Olimpica

Al vertice provvisorio della graduatoria si insedia Antonino Barillà con un brillante 109/125. Ma nel round finale – che vede scivolare il marinaio calabrese di Villa San Giuseppe addirittura al quarto posto – è proprio Khassianov a svettare. Dopo che Aleksander Fedorov – l’altro tiratore in gara per i colori del Kazakhstan che nelle serie di qualificazione aveva totalizzato 102 centri – si ferma al terzo posto con 21/40, sono infatti Rossi e Khassianov a giocarsi la vittoria nel duello conclusivo. E per 36 a 31 è proprio il rappresentante del Kazakhstan a superare l’azzurro della Marina Militare. Ma per l’umbro di Montefalco è già maturata la medaglia d’oro nel concorso a squadre: in collaborazione con Nino Barillà e Ignazio Tronca, l’Italia è prima con 304/375 davanti a Kazakhstan 1 e Kazakhstan 2.

Gran Premio Astana 2018

Gran Premio Astana 2018: gli azzurri Ferdinando Rossi, Ignazio Tronca e Nino Barillà hanno vinto la gara a squadre precedendo le due formazioni del Kazakhstan

Un’altra importante medaglia d’oro matura nella gara di Mixed Team che vede in lizza Italia 1, formata da Claudia De Luca e Ignazio Tronca, e Italia 2, composta da Sofia Maglio e Nino Barillà. Esclusi Maglio e Barillà dalla corsa al podio, sono invece Claudia De Luca e Ignazio Tronca a dominare la sfida del “doppio misto”. Ritrovatisi a pari punteggio a quota 32/50 con la coppia kazhaka Fedorov- Dosmagbetova, sono gli azzurri a vincere lo spareggio per 3 a 2 e ad aggiudicarsi il primato.

Gran Premio Astana 2018

Gran Premio Astana 2018: Claudia De Luca e Ignazio Maria Tronca si sono imposti nella gara di Mixed Team davanti alle due formazioni della nazione ospitante

 

Il nuovo libro di Renato Lamera

Video lezioni di tiro

Le video lezioni di tiro

Cookie e Privacy policy

Privacy Policy

ammadv

More in Trap