Connect with us

Sporting

Europeo di Piancardato: Giuseppe Calò traina alla vittoria la squadra azzurra

Campionato Europeo Sporting 2018

Lo specialista toscano centra un prestigioso bronzo individuale al confronto continentale di Sporting all’impianto umbro e in collaborazione con Michael Spada, Enrico De Tomasi e Samuele Sacripanti regala all’Italia l’oro collettivo: tra i seicento specialisti di trenta nazioni il titolo assoluto va al francese Charles Bardou e quello femminile alla russa Inna Aleksandrova

 Vincono splendidamente a livello collettivo gli azzurri del comparto maschile al Campionato d’Europa di Sporting di Piancardato. Con 742/800  Giuseppe Calò (nella foto di copertina), Michael Spada, Enrico De Tomasi e Samuele Sacripanti conquistano il titolo continentale e staccano di ben quattordici piattelli i secondi classificati della Francia e i terzi della Gran Bretagna. Tra i quattro azzurri di Veniero Spada è Giuseppe Calò a compiere anche una bella impresa a livello individuale: lo specialista pisano totalizza 189/200 e si aggiudica un prestigiosissimo bronzo individuale. Sono i transalpini a dominare nella graduatoria “overall”: Charles Bardou è campione continentale con 191 e il suo connazionale Bastien Havart è secondo con 190.

Campionato Europeo Sporting 2018

Il Direttore tecnico della Nazionale di Sporting Veniero Spada

Sono autori di una brillantissima prova anche gli Juniores italiani. Nel confronto individuale che vede svettare l’inglese Joshua Bridges con un monumentale 185/200, Cristian Camporese si aggiudica un luminoso argento con 178 e Michael Nesti è brillante terzo con 177. In collaborazione con Alessandro Tonini gli azzurrini dello Sporting centrano la conquista del secondo posto nel concorso per nazioni. Totalizzano 516 centri su 600 e sono secondi soltanto alla Gran Bretagna che vince il titolo con 522.

Campionato Europeo Sporting 2018

Cristian Camporese, portabandiera nella cerimonia di inaugurazione dell’Europeo a Todi, ha conquistato la medaglia d’argento sia nel concorso individuale che in quello a squadre

Distanti dalla zona medaglie invece le ragazze italiane: nella gara individuale che ha incoronato regina d’Europa la russa Inna Aleksandrova – che ha totalizzato 177/200 e ha vinto lo spareggio con la spagnola Beatriz Laparra Cuenca – Carla Flammini, Paola Cuccarolo e Ana Cecilia Petagine si sono comunque collocate nella parte medio-alta della classifica. A livello collettivo le azzurre si sono classificate quarte con 435/600: il titolo è andato alla Gran Bretagna (459) che ha preceduto Francia e Russia.

Campionato Europeo Sporting 2018

La russa Inna Aleksandrova si è laureata campionessa europea delle Ladies

Prova di ottimo livello per i Senior: il coach Veniero Spada (185/200) ha ottenuto un pregiato bronzo alle spalle dei britannici Desmond Sturgess e Mark Marshall. Nel concorso per nazioni Mauro Bosi, Gabriele Soldani e Gianfranco Cannoni hanno conquistato l’argento con 505/600 alle spalle del 535 della Gran Bretagna. Un argento è maturato anche per i Veterani Giancarlo Ciofini, Enzo Gibellini e Ferruccio Morelli che hanno totalizzato 469/600 e sono stati preceduti soltanto dal 483 della Gran Bretagna. Medaglie anche dal comparto Master: nella gara che ha eletto campione continentale l’austriaco Hermann Traussnigg, Ottorino Rovetta e Otello Bonaiuti hanno conquistato rispettivamente la medaglia d’argento e quella di bronzo.

Campionato Europeo Sporting 2018Al Campionato d’Europa di Sporting si è misurato con i piattelli di Piancardato anche il Presidente della Fitasc Jean-Francois Palinkas

Il nuovo libro di Renato Lamera

Video lezioni di tiro

Le video lezioni di tiro

Cookie e Privacy policy

Privacy Policy

ammadv

More in Sporting