Connect with us

Settore giovanile

Settore Giovanile: a Lonato Michael Caregnato vince tra gli Juniores del Trap

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Lo specialista veneto è primo nella qualifica Juniores davanti a Alessandro Divizia e Edoardo Antonioli: tra le Giovani Speranze svetta invece Matteo D’Ambrosi, Marco Mangolini si impone tra gli Allievi e Antonio Algieri è primo tra gli Esordienti

Al Campionato italiano del Settore Giovanile in programma al Concaverde è stato Michael Caregnato a vincere il titolo tra gli Juniores della Fossa Olimpica. Lo specialista veneto si era assicurato l’accesso alla finale in forza di 114 bersagli utili su 125. Era stato in realtà Alessandro Esposito a far segnare il miglior punteggio di qualificazione (121) tra gli Juniores del Trap, ma il giovane specialista di Tivoli in finale era costretto al quarto posto davanti a Domenico Pipari e Nicola Delli Carri.

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: Alessandro Esposito ha collezionato il miglior punteggio di qualificazione tra gli Juniores del Trap

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: Alessandro Divizia ha centrato un brillante secondo posto tra gli Juniores del Trap

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: terzo posto per Edoardo Antonioli tra gli Juniores della Fossa Olimpica

Il bronzo del confronto del Concaverde andava a Edoardo Antonioli (35/40 dopo il 114 della qualificazione) e nel duello per il titolo un determinato Michael Caregnato svettava per 45 a 44 su Alessandro Divizia (115 bersagli avevano permesso all’eclettico ligure di conquistare il posto in finale).

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: Michael Caregnato ha conquistato
il titolo degli Juniores della Fossa Olimpica

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: sul podio degli Juniores del Trap Michael Caregnato ha svettato davanti a Alessandro Divizia e Edoardo Antonioli

Matteo D’Ambrosi si è aggiudicato il titolo stagionale delle Giovani Speranze. Sulla distanza dei 50 piattelli della finale il ragazzo campano ha superato Fabio Fiandri per 41 a 39. La medaglia di bronzo è andata a Alessio Sforzi che si è qualificato alla finale con il miglior punteggio della sua divisione (un solido 115/125 che al ragazzo toscano ha fruttato la promozione immediata alla qualifica Juniores).

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: Matteo D’Ambrosi ha vinto tra le Giovani Speranze del Trap davanti a Fabio Fiandri e Alessio Sforzi

Marco Mangolini è stato il dominatore della gara degli Allievi del Trap. Approdato alla finale con 111/125 come l’eclettico Manuele Pirazzoli (classificatosi poi soltanto quinto), Mangolini si è imposto al traguardo dei 50 piattelli della finale con 41 centri. 40 bersagli utili hanno attribuito l’argento a Narcis Florin Caccia, mentre Luca Forno ha centrato la conquista del bronzo con 31/40.  Tra gli Esordienti si è imposto invece Antonio Algieri che in finale ha collezionato un ottimo 24/25 e ha preceduto i 23 di Matteo Belloi e Pasquale Salinaro.

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: tra gli Allievi ha vinto Marco Mangolini davanti a Narcis Florin Caccia e Luca Forno

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: tra gli Esordienti del Trap lo scudetto è andato a Antonio Algieri che ha preceduto Mateo Belloi e Pasquale Salinaro

Campionato italiano Settore Giovanile 2018

Campionato italiano Settore Giovanile 2018: Andrea Cito ha vinto il Memorial Vittorio Prestini davanti a Cosimo Luca Salinaro e Gianfranco Cheloni

Il nuovo libro di Renato Lamera

Video lezioni di tiro

Le video lezioni di tiro

Cookie e Privacy policy

Privacy Policy

ammadv

More in Settore giovanile