Connect with us

Skeet

Giancarlo Grimaldi vince nel calibro 20 di Skeet a Valle Martella

Campionato italiano Skeet 2018 calibro 20

L’Eccellenza napoletano ha conquistato il titolo tricolore davanti a Marco Calafiore e Edoardo Aloi: al club capitolino gli altri scudetti sono andati a Andrea Di Candido, Valerio Collepiccolo, Aldo Baldacci, all’under 20 Daniele Marroni, al Veterano Franco Cinque e al Master Enzo Rossetti

Giancarlo Grimaldi (al centro nella foto di copertina insieme agli altri vincitori dei titoli) è il nuovo campione italiano di Skeet della massima categoria con il calibro 20: l’Eccellenza napoletano ha conquistato il titolo a Valle Martella. Dopo l’86/100 che lo ha collocato  al vertice della classifica provvisoria davanti all’85 di Marco Calafiore e all’82 di Edoardo Aloi, Giancarlo Grimaldi ha svettato sullo stesso Calafiore per 30 a 28 aggiudicandosi il titolo tricolore stagionale. La medaglia di bronzo è andata a Edoardo Aloi.

Campionato italiano Skeet 2018 calibro 20

 Giancarlo Grimaldi, che sul podio irrituale di Valle Martella occupa la prima sede alla sinistra degli spettatori, ha vinto il titolo tricolore 2018 degli Eccellenza nel Campionato di Skeet con il calibro 20 precedendo Marco Calafiore e Edoardo Aloi

In Prima categoria è stato Andrea Di Candido a conquistare lo scudetto. Autore di un brillante 86/100 in qualificazione, lo skeettista laziale si è poi imposto per 30 a 26 su Pasqualino Corridore. Il terzo posto è stato appannaggio di Ivano Santucci. A differenza delle divisioni maggiori, è stata la finale tradizionale a somma di punteggi ad assegnare l’alloro in Seconda e in Terza categoria. Con 110 centri complessivi su 125 e la vittoria per 2 a 1 nello shoot-off che lo ha opposto a Marco Petreni, è stato Valerio Collepiccolo a vincere il titolo stagionale di Skeet con il calibro 20 per la Seconda categoria. La medaglia di bronzo è andata a Ennio De Blasis (118). Aldo Baldacci, con 92/125, ha vinto lo scudetto di Terza categoria davanti a Maurizio Collepiccolo (90) e Maurizio Zeca (88). Rotonda vittoria di Daniele Marroni nel Settore giovanile: il diciottenne ternano di Arrone si è impossessato della vetta della graduatoria alla boa dei cento bersagli di qualificazione con 77 bersagli utili e poi in finale ha regolato Michele Romano per 29 a 20. Mattia Baraldi si è aggiudicato il bronzo.

Campionato italiano Skeet 2018 calibro 20

Il diciottenne ternano di Arrone Daniele Marroni ha vinto il titolo italiano degli under 20

Campionato italiano Skeet 2018 calibro 20

Nella graduatoria del Settore giovanile Daniele Marroni – il primo alla sinistra degli spettatori – ha vinto precedendo Michele Romano e Mattia Baraldi

Il punteggio di 92/100 ha attribuito il titolo dei Veterani a Franco Cinque che ha preceduto il fuoriclasse Sergio Forlano (86) e Renzo Celano (85). Un nome leggendario dello Skeet italiano ha posto infine il sigillo sul Campionato di Skeet calibro 20 nella qualifica dei Master. È stato infatti Enzo Rossetti ad aggiudicarsi lo scudetto degli intramontabili della pedana con 87/100. L’argento è andato a Alfredo Petroni (84) e il bronzo a Roberto Lepri (82).

Il nuovo libro di Renato Lamera

Video lezioni di tiro

Le video lezioni di tiro

Cookie e Privacy policy

Privacy Policy

ammadv

More in Skeet